Prezzo “una tantum”

Se utilizzate il noto software “Easyfatt” prodotto da Danea (gruppo Team System) per la gestione del vostro magazzino e degli ordini e avete la necessità di sincronizzare tutto con un e-commerce basato su WordPress+WooCommerce, il plugin “Danea Easyfatt import/export for WooCommerce” è tutto ciò di cui avete bisogno.
Questo plugin ha ottenuto la certificazione ufficiale da Danea ed è elencato nella pagina delle integrazioni certificate (vedi sotto “Quadracode Srl – Piattaforma: WooCommerce”).

Importa i tuoi prodotti da Danea Easyfatt, inclusi:

  • Titolo prodotto
  • Codice prodotto (SKU)
  • Categoria e Sottocategoria
  • Immagine
  • Prezzo e opzionalmente prezzo in offerta (usando uno dei tre listini disponibili in Danea)
  • Descrizione, in formato HTML o testo normale (usando il campo “Note” di Danea)
  • Classe e percentuale di imposta
  • Dimensioni e peso
  • Varianti del prodotto (taglia e colore, che sono le varianti disponibili in Easyfatt)

Puoi scegliere di importare i nuovi prodotti come bozze o di pubblicarli direttamente.

Esporta gli ordini che ricevi su WooCommerce, completi di:

  • Data dell’ordine
  • Numero dell’ordine
  • Dati di fatturazione e spedizione
  • Elenco dei prodotti, con SKI, quantità e classe di imposte
  • Dettaglio Taglie/Colori acquistati

L’acquisto del plugin è un costo “una tantum” (NO abbonamenti). Assicura la ricezione gratuita degli aggiornamenti per 24 mesi, direttamente tramite email, e assistenza gratuita via mail (info@raneri.it) in caso di problemi con la configurazione e funzionamento.

Consultare la pagina FAQ prima di acquistare il Plugin.

Scarica il plugin:

€59.00 – Acquisto Escluso 22% tasse

L’acquisto è fatturabile: dopo il pagamento potrete trasmetterci gli estremi per permetterci di emettere regolare fattura elettronica.


Note e indicazioni

  • Traduzione italiana disponibile e inclusa
  • Easyfatt non ha un codice SKU per le varianti del prodotto (taglia/colore), ma espone un diverso codice a barre per ognuna di esse. Quindi questo viene importato come SKU delle varianti
  • Se cancelli un prodotto in Easyfatt, verrà cancellato anche in WooCommerce, ma la sua immagine non verrà eliminata, per evitare eventuali problemi con i contenuti del sito
  • Un (ri)caricamento completo del catalogo aggiornerà i prodotti già esistenti, ma le immagini verranno cancellate e ri-caricate nei post “media” di WordPress
  • WooCommerce non offre campi per indicare il fornitore/link/quantità ordinata/unità di misura, quindi questi campi di Easyfatt non vengono importati
  • I campi “Ubicazione” e “Produttore” non sono disponibili in WooCommerce, ma vengono importati come campi personalizzati (post meta), chiamati “meta_product_location” e “meta_product_producer”

Installazione

In pochi secondi è possibile installare il plugin sul vostro sito basato su WooCommerce ed ottenere subito, dalla pagina delle impostazioni, i due indirizzi da inserire in Danea.

Carica il file ZIP tramite l’interfaccia di gestione di WordPress (Plugin > Aggiungi nuovo > Carica plugin), oppure copia semplicemente l’intero contenuto del file ZIP (dovrebbe essere una singola cartella che contiene anche il file che stai leggendo in questo momento) all’interno della directory wp-content/plugins/ directory.

Quindi abilita il plugin.

Per prima cosa, in Easyfatt, dovrete attivare la funzionalità “E-commerce”:

E successivamente incollare i due link che avete copiato dalle impostazioni del plugin nelle finestre accessibili nel menu “Strumenti > E-commerce > Aggiorna prodotti” e “Strumenti > E-commerce > Scarica ordini”

La sicurezza è garantita dall’accoppiata di username e password da specificare in questa stessa finestra (username e password sono liberamente configurabili a vostro piacere all’interno della configurazione del plugin).

La configurazione è già completata! Non vi resta che avviare l’aggiornamento dei prodotti: verranno caricati sul vostro sito WooCommerce tutti i prodotti del vostro magazzino Danea Easyfatt!

Allo stesso modo potete in qualsiasi momento eseguire il download degli ordini ricevuti su WooCommerce, selezionando in Danea: Strumenti > E-commerce > Scarica ordini. Tutti i nuovi ordini potranno essere importati in Danea, eventualmente andando a scaricare opportunamente le giacenze del magazzino.

Scarica il plugin:

€59.00 – Acquisto Escluso 22% tasse

L’acquisto è fatturabile: dopo il pagamento potrete trasmetterci gli estremi per permetterci di emettere regolare fattura elettronica.


Ultimi aggiornamenti:

  • 2.20.0 (29 settembre 2021)
    FIX: Correzione di un bug che impediva l’utilizzo dell’importazione in background in presenza di prodotti con molte varianti
  • 2.14.0 (16 agosto 2021)
    NUOVO: Importazione del campo “Eco-contributo” di Danea come campo personalizzato nei prodotti WooCommerce. Il meta-campo importato è meta_product_netecofee (al netto dell’IVA) e meta_product_grossecofee (IVA inclusa)
    NUOVO: I prezzi dei prodotti negli ordini esportati da WooCommerce in Easyfatt riporta ora lo stesso numero di decimali indicati nelle impostazioni di WooCommerce (fino ad un massimo di 4 decimali, che è il massimo supportato da Easyfatt)
    CAMBIAMENTO: L’opzione “Quando vengono importati prodotti modificati, non effettuare l’aggiornamento di: DESCRIZIONI” ora si limita correttamente a non aggiornare le descrizioni per i prodotti già presenti in WooCommerce, mentre vengono comunque esportate per i prodotti nuovi
    FIX: Corretto un problema nella sincronizzazione dei prodotti in modalità background che causava un errore quando nel nome o nella descrizione di un prodotto era presente il carattere &. La sincronizzazione in modalità background rimane ancora da considerarsi una funzione in qualità BETA per il persistere di alcuni problemi nel trattare prodotti con numerose varianti.
    FIX: La descrizione della funzione di importazione/esportazione per i due indirizzi da inserire nella configurazione ecommerce di Easyfatt ora dovrebbe essere più comprensibile
  • 2.13.0 (11 giugno 2021)
    FIX: Quando il titolo o la descrizione di un prodotto vengono modificati in Easyfatt, la sincronizzazione lo aggiorna ora trattandolo come un effettivo prodotto di WooCommerce e non più con le funzioni generiche di aggiornamento post di
    WordPress. In questo modo eventuali automatismi offerti da plugin di terze parti che monitorano il cambiamento di prodotti WooCommerce verranno correttamente attivati (ad esempio l’aggiornamento dello stesso prodotto su piattaforme
    esterne come eBay, Amazon, ecc.)
    FIX: Risolto un problema che causava un errore in Easyfatt durante l’importazione degli ordini quando, a seconda delle impostazioni regionali impostate in WooCommerce e/o sul server, i prodotti con un prezzo oltre 999 potevano venire esportati utilizzando il simbolo della virgola come separatore delle migliaia.
    NUOVO: Aggiunti nuovi campi all’esportazione prodotti (vengono caricati sul prodotto WooCommerce come campi personalizzati (meta-dati): Codice a barre prodotto, Codice fornitore, Nome fornitore, Codice prodotto fornitore, Prezzo netto fornitore, Prezzo Ivato fornitore.
    CAMBIAMENTO: L’opzione “Non esportare affatto i codici cliente” è ora attivata di default sulle nuove installazioni del plugin.
  • 2.12.0 (12 maggio 2021)
    NUOVO: Ora è possibile abilitare la modalità background per l’importazione dei prodotti da Easyfatt. Con questa
    modalità l’importazione non viene avviata immediatamente: inizia dopo circa 60 secondi ed elude eventuali problemi di
    timeout, liberando inoltre Easyfatt molto più rapidamente dalla procedura di sincronizzazione e rendendolo così di
    nuovo disponibile a riprendere il lavoro.
    NUOVO (DEV): Sono ora disponibili due nuovi hook durante l’importazione dei prodotti:
    1) do_action(‘raneri_danea_updated_product’, $ecommerce_product_id);
    2) do_action(‘raneri_danea_created_product’, $newproduct_id);
  • 2.11.0 (23 aprile 2021)
    NUOVO: Uno dei campi Libero 1/2/3/4 in Easyfatt può essere utilizzato come elenco di tag: occorre selezionare nelle
    impostazioni del plugin quale campo e inserire in Easyfatt l’elenco, per ogni prodotto dei tag che si desidera
    assegnare ad esso. Ad esempio: “rosso,collezione autunno,donna”. Ogni elemento separato da virgona verrà scomposto e
    diventerà un tag collegato al prodotto, in WooCommerce.
    FIX: Risolto un problema che nelle versioni più recenti di PHP causava un messaggio di avvertimento (warning) relativo
    ai prodotti senza foto in Danea, se le funzionalità di importazione delle immagini in WooCommerce non era disattivata.
  • 2.10.0 (31 marzo 2021)
    NUOVO: Ora è possibile selezionare più stati in cui si devono trovare gli ordini per essere esportati verso Easyfatt.
    Non selezionando alcuno stato, verranno esportati gli ordini in qualsiasi stato si trovino.
  • 2.9.1 (22 febbraio 2021)
    HOTFIX: Risolto un problema legato all’aggiornamento di WooCommerce 5.0.0 per gli utenti del plugin Yoast SEO che
    impediva la corretta associazione delle nuove fotografie dei prodotti.
  • 2.9.0 (1° febbraio 2021)
    NUOVO: Implementato un limite massimo (default: 500) per l’esportazione degli ordini, in modo da evitare errori di timeout o di insufficiente memoria su shop con un numero consistente di ordini.
    NUOVO: Aggiunta opzione per esportare negli ordini il codice variante anziché il codice prodotto principale.
    FIX: Gli ordini effettuati da utenti non autenticati (ospiti) vengono ora esportati senza un codice cliente valorizzato anziché il codice fisso “0” (zero), per evitare confusione con l’importazione delle anagrafiche in Easyfatt
  • 2.8.1 (13 gennaio 2021)
    FIX: Correzione al formato di esportazione degli ordini che contengono prodotti con una sola variante valorizzata
    (taglia OPPURE colore) in modo da agganciare con successo le relative varianti in Easyfatt e impegnare le quantità.
  • 2.8.0 (22 dicembre 2020)
    NUOVO: Gli eventuali codici sconto (coupon) utilizzati dal cliente durante l’acquisto vengono riportati nelle note
    ordine scaricato in Easyfatt.
    NUOVO: Possibilità di configurare un prefisso da anteporre ad ogni numero cliente negli ordini esportati, per evitare
    problemi di omocodia tra gli user ID interni di WooCommerce e i codici cliente di Easyfatt.
    NUOVO: Possibilità di non esportare affatto i codici cliente di WooCommerce negli ordini scaricati su WooCommerce.
  • 2.7.3 (9 novembre 2020)
    FIX: La descrizione breve veniva aggiornata anche se l’opzione per inibire l’aggiornamento delle descrizioni era attiva.
    FIX: Eventuali costi di spedizione non correttamente valorizzati vengono ora stralciati per evitare la generazione di errori
  • 2.7.2 (24 settembre 2020)
    FIX: Corretto un errore che causava la creazione di una variante “fantasma” in alcune condizioni, per prodotti con una sola variante impostata tra taglie e colori.
    FIX: Corretta una imprecisione che causava un messaggio (warning) su alcune versioni recenti di PHP, impedendo il completamento dell’esportazione prodotti.
  • 2.7.1 (4 settembre 2020)
    FIX: Corretta una imprecisione che causava un messaggio (warning) su alcune versioni recenti di PHP, impedendo il
    completamento dell’esportazione prodotti.
    FIX: Corretto un errore che impediva l’importazione delle varianti nel caso in cui esista un solo colore o una sola
    taglia a fronte di più colori o più taglie per lo stesso prodotto
  • 2.7.0 (19 agosto 2020)
    NUOVO: Le varianti dei prodotti possono ora essere importate da Easyfatt come attributi globali di WooCommerce in modo da poter (ad esempio) costituire dei dati filtrabili dall’interfaccia del sito ecommerce.
    FIX: Corretto un problema che causava la disassociazione delle varianti nel caso in cui una taglia o un colore venissero rinominati in Easyfatt conservando lo stesso prefisso (ad esempio: colore GRIGIO rinominato successivamente in GRIGIO SCURO), generando così un codice a barre identico che non consentiva al plugin di rilevare la necessità di aggiornare la variante su WooCommerce.
    NUOVO (DEV): Sono ora disponibili due hook durante l’esportazione degli ordini: 1) un filtro “raneri_danea_export_orders_item” che espone l’oggetto $item e l’oggetto $order per ogni riga-prodotto trovata in ogni ordine durante la sua esportazione e 2) un action “raneri_danea_export_orders_end_of_row” che espone alla fine di ogni
    riga-prodotto lo stesso oggetto $item .
  • 2.6.2 (10 luglio 2020)
    FIX: La descrizione HTML produceva doppi “a capo” durante la registrazione del prodotto su WooCommerce.
    FIX: Risolto un problema che inibiva l’eliminazione dei prodotti successivamente deselezionati come “Pubblica su e-commerce” in Easyfatt.
  • 2.6.1 (9 luglio 2020)
    CAMBIAMENTO: Ora l’opzione “Quando vengono importati prodotti modificati, non effettuare l’aggiornamento di: Categorie prodotto” inibisce l’importazione delle categorie anche durante l’importazione di nuovi prodotti.
    FIX: Ulteriori correzioni per evitare timeout o altri errori durante il caricamento di un vasto numero di prodotti.
  • 2.6.0 (8 luglio 2020)
    NUOVO: Nuova opzione per esportare solamente gli ordini con partita IVA compilata.
    CAMBIAMENTO: Le note-ordine inserite dal cliente vengono ora trasferite a Danea come “note a fine documento” anzichè
    nel “commento ad uso interno”.
    FIX: Corrette alcune diciture testuali.
  • 2.5.0 (4 luglio 2020)
    NUOVO: Le varianti senza elementi (taglia o colore) non vengono più importate per evitare la presenza di un selettore vuoto. Questa modifica viene progressivamente applicata ai prodotti nuovi (inseriti dal momento in cui si aggiorna a questa versione) oppure a quelli modificati dopo l’installazione di questo aggiornamento.
  • 2.4.0 (26 giugno 2020)
    NUOVO: Implementazione sistema per l’aggiornamento automatico del plugin, tramite l’interfaccia di WordPress.
  • 2.3.0 (28 maggio 2020)
    NUOVO: Opzione per personalizzare in WooCommerce il nome delle varianti di taglia e colore importate da Danea. Nel caso in cui si desideri cambiare i nomi su un E-commerce già sincronizzato con una versione precedente del plugin, si raccomanda di effettuare un nuovo caricamento completo dei prodotti (eliminando la spunta a “Invia solo voci modificate” in Danea) per evitare problemi con le sincronizzazioni future.
    FIX: Invertita la sequenza di eliminazione varianti non più in uso e registrazione delle nuove varianti, in modo da mitigare le possibilità di conflitto.
    FIX: Corretto il sistema di aggiunta delle varianti in modo da evitare la duplicazioni di varianti con lo stesso nome.
    CAMBIAMENTO: Rimosso il file di “readme” in inglese perché inutile (il pubblico di questo plugin è pressoché totalmente italiano (o comunque italofono).
  • 2.2.0 (9 maggio 2020)
    Nuovo: Il tipo di pagamento viene esportato con l’ordine su Easyfatt. ATTENZIONE: E’ necessario allineare manualmente i titoli dei tipi di pagamento tra WooCommerce e Easyfatt perché quest’ultimo accetta solamente titoli di pagamento che siano già presenti nella tabella “Tipi di pagamento” (nel menu “Strumenti” di Danea).
    Nuovo: Opzione per importare i codici a barre come SKU prodotto al posto dei codici prodotto di Easyfatt. DA USARE CON ATTENZIONE.
  • 2.1.0 (5 maggio 2020)
    Nuovo: Opzione per esportare gli ordini ignorando gli sconti
    Nuovo: Gli ordini esportati supportano plugin di terze parti che alterano la numerazione di default (eventuali prefissi o suffissi verranno stralciati)
    Fix: Spelling di “Danea Easyfatt” corretto nella schermata delle opzioni
  • 2.0.0 (19 aprile 2020)
    Nuovo: Il metodo di spedizione è ora esportato con il suo nome reale al posto della dicitura generica “shipping”.
    Nuovo: Le spese aggiuntive (es.: sovrapprezzo per contrassegno) vengono sommate in Easyfatt al costo di spedizione e il nome viene aggiunto al titolo del metodo di spedizione.
    Cambiamento: Da questa versione in poi viene adottato il sistema di versioning “semantico” (semver.org), pertanto si riparte da 2.0.0 sebbene non vi siano incompatibilità con le versioni precedenti (l’unica incompatibilità è puramente formale e rappresentata dalla numerazione stessa)
  • 1.90 (13 aprile 2020)
    Nuovo: Gli stati degli ordini da esportare non sono più limitati a completati/in lavorazione/in attesa di pagamento: ora tutti gli stati possibili sono selezionabili nella pagina di opzioni del plugin, inclusi gli stati custom impostati con plugin di terze parti.
    Nuovo: Esportazione sotto forma di campi personalizzati del link prodotto, unità di misura del prodotto e quantità ordinata (in arrivo).
    Nuovo: Predisposizione preliminare per rilevamento nuove versioni e aggiornamento automatico del plugin (non ancora attivo)
  • 1.80 (5 aprile 2020)
    Nuovo: I campi custom di Easyfatt(“Libero 1″/2/3/4/5) vengono ora esportati nei prodotti su WooCommerce products come meta dati (si possono vedere nella pagina di modifica prodotto attivando il box dei campi personalizzati).
    Nuovo: Nuova impostazione per inserire un suffisso (sezionale) ad ogni numero di ordine che viene esportato su Easyfatt (verrà memorizzato nel campo “Numeraz.” in Danea.
    Fix: Risolto un piccolo problema che causava un messaggio “warning” nella pagina delle opzioni del plugin quando non è ancora presente alcun ordine in WooCommerce.
  • 1.70 (23 marzo 2020)
    Nuovo: Aggiunto il supporto per i campi dedicati alla fatturazione italiana: Partita IVA, Codice Fiscale, indirizzo PEC, codice SDI. Dal momento che WooCommerce non supporta nativamente questi dati, 4 nuovi campi sono aggiunti nella pagina delle impostazioni del plugin per permettere di selezionare i campi custom degli ordini da utilizzare per queste informazioni. Dovrebbe funzionare con svariati plugin di terze parti che permettono di aggiungere campi al checkout: consigliamo il plugin “WooCommerce P.IVA e Codice Fiscale per Italia”.
  • 1.63 (16 marzo 2020)
    Fix: I prezzi vuoti per i prodotti modificati vengono cora importati in WooCommerce come vuoti, invece che a zero.
    Fix/Funzionalità: Ora il plugin supporta tutti i 9 listini di Danea Easyfatt, invece che solo i primi tre.
  • 1.62 (11 marzo 2020)
    Compliance: Correzioni minori per evitare avvisi durante l’utilizzo di WooCommerce 4.0.0
    Fix: Quando un codice prodotto (SKU) duplicato viene individuato, continua con l’importazione dei prodotti riportando semplicemente il problema nel log di Easyfatt.
  • 1.61 (5 marzo 2020)
    Fix: Le variazioni esaurite non venivano recuperate da WooCommerce durante l’aggiornamento di prodotti già esistenti, causando in alcune situazioni un errore “SKU non valido o duplicato”
  • 1.60 (26 febbraio 2020)
    Nuovo: Supporto per la sincronizzazione di prodotti con più di due livelli di categorie
    Modo d’uso descritto qui: https://www.danea.it/software/easyfatt/help/index.htm#t=Aggiornamento_catalogo_prodotti.htm
    Fix: Ottimizzazione per il funzionamento dell’importazione prodotti Easyfatt>>WooCommerce per hosting low-cost, con
    particolare riguardo verso l’hosting di Aruba
  • 1.50 (4 febbraio 2020)
    Nuovo: Ora è possibile esportare gli ordini che sono in attesa di pagamento (pending)
  • 1.40 (31 gennaio 2020)
    Nuovo: Aggiunto l’indirizzo mail del cliente (fatturazione) nell’esportazione degli ordini
    Fix: Corretto un messaggio di avvertimento quando veniva inviato un aggiornamento prodotti senza articoli cancellati, su un sito WordPress con le funzionalità di debug attivate.
  • 1.32 (10 gennaio 2020)
    Fix: Le immagini venivano cancellate se non inserite in Danea, anche se l’opzione “Ignora le foto dei prodotti di Danea” era attivata
  • 1.31 (5 gennaio 2020)
    Risolti i problemi di importazione di ordini che contengono “&” nelle informazioni di fatturazione o spedizione
  • 1.30 (27 dicembre 2019)
    Nuova funzione: opzioni per ignorare Titoli, Descrizioni, Prezzi, Categorie, Pesi e Dimensioni durante gli aggiornamenti incrementali
    Fix: Le categorie e sotto-categorie venivano aggiunte, invece che rimpiazzate con quelle aggiornate
  • 1.25 (18 dicembre 2019)
    Rimosso il limite di default di un massimo di 10 ordini esportati verso Easyfatt
  • 1.24 (16 dicembre 2019)
    Fix: Rimosso un arrotondamento indesiderato nel prezzo dei prodotti esportati da WooCommerce verso Danea
  • 1.23 (27 novembre 2019)
    Fix: Correzione relativa ad alcuni difetti di importazione degli ordini da WooCommerce a Danea per i prodotti che vengono gestiti con magazzino taglie/colori
  • 1.22
    Rimozione di alcuni warnings minori di PHP quando WordPress viene eseguito con WP_DEBUG=true + revisione della struttura del codice
  • 1.21
    Fix: Risolti alcuni warning minori di PHP minor warnings quando WordPress viene eseguito con WP_DEBUG=true
  • 1.20
    Nuova funzione: opzione per ignorare le immagini e gli stock di Danea
    Fix: le linee degli ordini esportati mostravano il prezzo unitario*quantità invece che il prezzo unitario
  • 1.11
    Fix: I prezzi scontati non venivano importati durante l’import iniziale
  • 1.10
    Integrazioni e correzioni per migliorare la compatibilità
  • 1.00
    Rilascio iniziale