Sabato 19 e domenica 20 novembre saremo presenti alla fiera d’autunno di Settimo Torinese, la “Fera dij Coj” per scattare una foto a tutti coloro che vorranno conservare un ricordo della propria partecipazione a questo appuntamento tradizionale.

La fiera (“Fera dij Coj”, ovvero “Fiera del Cavolo”) fu istituita a Settimo alla vigilia della prima guerra d’Indipendenza. Con le patenti del 14 marzo 1848, infatti, il re Carlo Alberto autorizza il Comune di Settimo a organizzare una fiera d’autunno, nel mese di ottobre. Su richiesta degli amministratori municipali, una quindicina di anni più tardi, il re Vittorio Emanuele II permise di posticipare la fiera a metà novembre. Già allora, al posto d’onore della rassegna figuravano i cavoli, per i quali l’agricoltura settimese andava famosa in tutta la provincia.

Raneri Web, dietro richiesta della Pro Loco di Settimo Torinese, si occuperà della copertura fotografica dell’evento durante i due giorni nei quali si svolgerà la manifestazione. L’hashtag ufficiale è #settimoCavoliEcultura.

Ecco il depliant con il programma completo di tutte le iniziative:

Fiera dij Còj - Depliant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *