Sabato 18 ottobre presso il Ministero della Pubblica Istruzione ha avuto luogo l’evento organizzato dal MIUR “I Campioni dell’Alternanza”. L’iniziativa è stata pensata per dedicare spazio alle scuole ed alle aziende che hanno costruito con successo delle esperienze nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro promulgato dal Ministero.

L’appuntamento è molto importante perché si tratta di una novità, introdotta per la prima volta nell’anno scolastico 2015/2016. Proprio per questo motivo, l’introduzione è stata condotta in prima persona dal ministro Stefania Giannini.

Il primo intervento è stato condotto proprio dal Prof. Cesare Iacobelli, responsabile dell’iniziativa presso l’Istituto tecnico “Pininfarina” di Moncalieri e da Stefano Gioda, alunno della classe 3ªA con cui Raneri Web ha coordinato con successo la costruzione di un completo sito web su CMS WordPress. Il sito web è realmente in uso e attualmente online su woocommerceitalia.com .

I protagonisti dell'evento sull'alternanza scuola-lavoro

Condividiamo con loro la grande soddisfazione di essere riusciti a portare a compimento questa collaborazione il giusto riconoscimento ricevuto durante questo evento ufficiale.
Siamo orgogliosi di aver potuto dare il nostro contributo alla formazione di questi ragazzi, realizzando con loro un progetto reale. Abbiamo operato al fianco di altre realtà di primo piano: citiamo ad esempio “Medici Senza Frontiere”, con cui altre classi terze hanno realizzato il progetto di un centro per il trattamento del colera. Altri progetti hanno visto l’utilizzo di tecniche di stampa 3D e altre discipline del mondo della automazione.

Streaming dell’evento sull’alternanza scuola-lavoro

Di seguito trovate la registrazione completa dell’evento, “puntato” già sull’intervento di Iacobelli e Gioda. Durante gli interventi sono stati proiettati alcuni filmati delle esperienze, realizzati dagli stessi alunni.

Il Corriere della Sera ha dedicato un articolo all’intervista con l’alunno Gioda, che potete trovare direttamente sul sito del quotidiano.

Complimenti a tutti.. e a presto per il nuovo progetto, già in cantiere per il nuovo anno scolastico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *