ricarica_tim_250Chi ha effettuato (o sta per intraprendere) un passaggio del proprio numero di cellulare prepagato ad altro operatore telefonico è sicuramente incappato nel problema della portabilità… del proprio credito. Il denaro caricato sulla scheda non viene infatti trasferito, e nella maggior parte dei casi viene tranquillamente “riassorbito” dal vecchio operatore, dato che molti utenti cercano di lasciare non più di pochi euro sulla scheda, e quasi nessuno investe il suo tempo per cercare di capire se e come recuperarli.

Chi scrive si è trovato nella stessa situazione, per un passaggio da TIM a Tre. Chiedendo al servizio clienti TIM ho ottenuto informazioni errate (l’operatore mi ha risposto che il passaggio del credito poteva essere eseguito solo nel caso di cambio di scheda, all’interno della rete TIM), ma cercando meglio su Internet ho individuato un PDF, la “carta servizi TIM, all’interno della quale viene esplicato – in modo inconfutabile – la possibilità di ottenere il credito residuo.

Dopo aver contattato l’assistenza clienti tramite form sul sito TIM – ed aver atteso circa due mesi – sono stato richiamato da una gentile operatrice che mi ha confermato le informazioni e mi ha proposto l’invio e-mail del documento da stampare ed inviare via fax per la richiesta del credito residuo.

Desiderando risparmiare tutto questo tempo a chi, come me, deve recuperare una decina di Euro, metto a disposizione un link diretto per scaricare questo… prezioso modulo:

moduli_richiesta_traffico_acquistato_non_utilizzato_per_linee_cessate

3 comments on “TIM: Restituzione credito inutilizzato per portabilità del numero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *