Non ColpevoleNon sono solito svolgere attività di “giornalismo tecnologico” sul mio blog, ma la rilevanza della notizia mi costringe ad una eccezione: il Tribunal de Grande Instance di Parigi ha assolto un imputato sotto processo per aver scaricato e messo in condivisione un grosso quantitativo di MP3 di brani coperti da copyright, sul vecchio Kazaa, affermando che scaricare e condividere con altri utenti materiale coperto dal diritto d’autore è di fatto lecito, se questa attività non ha scopo di lucro.
Vi rimando all’articolo comparso oggi su Punto Informatico per maggiori informazioni e per leggere un articolo scritto da chi ha più competenze giornalistiche di me 🙂

http://punto-informatico.it/p.asp?i=57774&r=PI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *